16 Ottobre 2021

curiosità

Il modello presentato è in scala 1:25 alto metri 2,40 circa, è realizzato in Alabastro volterrano denominato cipollone della cava di Sant´Anastasio di Volterra di proprietà della ditta "Bianchi Romano". Sono stati usati altri tipi di alabastro volterrano, alabastro agata, bardiglio, cenerino..

Sono stati rispettati tutti i particolari costruttivi che la scala usata consente, le modanature, i mosaici, gli intarsi, le colonne, i capitelli, i bassorilievi e quanto altro caratterizza il prezioso e importante monumento pisano.

Il progetto è della Associazione Arte in bottega di Volterra ed è stato realizzato dagli artigiani del settore Alabastro con tecniche e attrezzature della tradizionale lavorazione alabastrina di Volterra. Sono stati impiegati 18 mesi per la lavorazione.

Partner

Main sponsor

la più grande opera d'arte in alabastro al mondo
gli artigiani della torre pendente in alabastro di volterra
la più grande Opera d'Arte in Alabastro al Mondo, realizzata interamente con alabastri volterrani e dagli artigiani di Arte in Bottega di Volterra.

Roberto Chiti, Alab'Arte

Giorgio Pecchioni, lavorazione alabastro

Romano Bianchi, escavazione e lavorazione alabastro

Daniele Boldrini, lavorazione alabastro

Luca Casini, cercando l'Oro

Fabula Etrusca, lavorazione metalli preziosi

Valdo Gazzina, lavorazione alabastro

Gloria Giannelli, lavorazione alabastro

Marco Ricciardi, lavorazione alabastro

Nello Trinciarelli, lavorazione ferro artistico
Dimensione: 1,91 MB
La Torre pendente in Alabastro di Volterra
La più grande opera d´arte in alabastro al mondo

[]

www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com
close
Scegli la lingua
Sembra che la lingua del tuo browser sia diversa dal sito web
bandiera dell´Italia
ing flag
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari