16 Agosto 2018
[]

curiosità

Il modello presentato è in scala 1:25 alto metri 2,40 circa, è realizzato in Alabastro volterrano denominato cipollone della cava di Sant´Anastasio di Volterra di proprietà della ditta "Bianchi Romano". Sono stati usati altri tipi di alabastro volterrano, alabastro agata, bardiglio, cenerino..

Sono stati rispettati tutti i particolari costruttivi che la scala usata consente, le modanature, i mosaici, gli intarsi, le colonne, i capitelli, i bassorilievi e quanto altro caratterizza il prezioso e importante monumento pisano.

Il progetto è della Associazione Arte in bottega di Volterra ed è stato realizzato dagli artigiani del settore Alabastro con tecniche e attrezzature della tradizionale lavorazione alabastrina di Volterra. Sono stati impiegati 18 mesi per la lavorazione.
Partner
Main sponsor
la più grande opera d'arte in alabastro al mondo
gli artigiani della torre pendente in alabastro di volterra
la più grande Opera d'Arte in Alabastro al Mondo, realizzata interamente con alabastri volterrani e dagli artigiani di Arte in Bottega di Volterra.

Roberto Chiti, Alab'Arte

Giorgio Pecchioni, lavorazione alabastro

Romano Bianchi, escavazione e lavorazione alabastro

Daniele Boldrini, lavorazione alabastro

Luca Casini, cercando l'Oro

Fabula Etrusca, lavorazione metalli preziosi

Valdo Gazzina, lavorazione alabastro

Gloria Giannelli, lavorazione alabastro

Marco Ricciardi, lavorazione alabastro

Nello Trinciarelli, lavorazione ferro artistico
Dimensione: 1,91 MB

La Torre pendente in Alabastro di Volterra

La più grande opera d´arte in alabastro al mondo

[]

www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata